MATÉRIAS SEMANAIS


Nel 1701 Thomas Twining era alla ricerca di un lavoro diverso da quello della famiglia, attiva da tempo nella lavorazione della lana. Trovò in Thomas D'Aeth, un commerciante che importava beni esotici nella città di Londra, il compagno ideale per cambiare aria. D'Aeth importava e vendeva di tutto, dal caffè al tè sino a profumi e spezie provenienti...

Il giorno di Capodanno segna l'inizio del nuovo anno. Per tutti è un momento di bilanci, ma anche di festeggiamenti. La notte del 31 dicembre si organizzano feste e cene con gli amici e i parenti più cari. Anche quest'anno vivremo il capodanno come un momento di passaggio: da due anni per tutti difficile al futuro, ricco di speranze.

La Befana si festeggia il giorno dell'Epifania, il 6 gennaio. L'Epifania è una festa religiosa che deriva il suo nome da un termine greco che significa rivelazione. È, infatti, in questo giorno che Gesù Bambino si rivelò come figlio di Dio ai tre Magi. Ma, chi erano costoro? Erano Baldassarre, Melchiorre e Gaspare, tre sapienti che provenivano...

Il Natale è alle porte, probabilmente già in ogni casa svetta un albero decorato a tutto punto con luci brillanti. Ma vi siete mai chiesti perchè l'albero di Natale che siamo soliti addobbare è proprio un abete? Bisogna innanzitutto considerare che l'albero è sempre stato visto da numerosi popoli antichi come simbolo della vita.

Il bastoncino di zucchero bianco e a strisce rosse è da sempre un simbolo del Natale. Tanto tanto tempo fa un pasticcere decise di preparare un dolce da dedicare a Gesù. Il bastoncino è fatto di caramello perché Gesù è paragonabile alla solida roccia su cui costruiamo la nostra esistenza.

In Austria il periodo natalizio inizia con l'avvento. In questo periodo si preparano diversi biscotti e un pane speziato, chiamato "Früchtebrot" e si addobba la casa. "Brot" vuol dire pane in tedesco e austriaco.In molte case c'è una corona d'avvento con quattro candele che vengono accese le quattro domeniche prima di Natale. Molti bambini hanno un...

Tutti conoscono Babbo Natale, quel vecchio signore grosso grosso, vestito di rosso con una grande barba bianca, che a Natale porta i regali ai bimbi buoni? Ma, chi conosce l'origine della sua leggenda? E del suo aspetto? E delle caratteristiche che lo contraddistinguono?

Nel corso di migliaia di anni, l'Europa è cambiata in maniera considerevole. Si tratta di una storia affascinante. Nell'età della pietra i primissimi europei erano cacciatori e raccoglitori. Sui muri di alcune caverne hanno realizzato magnifiche pitture raffiguranti scene di caccia. Successivamente hanno imparato a coltivare i campi e allevare gli...

Tanti e tanti anni fa i cristiani, per vivere con maggiore intensità la Festa del Natale, decisero di rappresentare la storia della nascita di Gesù. Seguendo il racconto del Vangelo, la storia del Natale veniva rappresentata, con personaggi veri e, talvolta, anche con animali veri. I costumi indossati erano simili a quelli illustrati nei mosaici...

Il Natale si festeggia il 25 dicembre ed è la festa più importante in Italia. Con il Natale si celebra la nascita di Gesù. Le famiglie, in questo giorno, si riuniscono, cucinano molte cose da mangiare, giocano e si scambiano i regali.

L'area in cui sorgeva Venezia in epoca pre-romana rappresentava la zona dell'Alto Adriatico, il punto d'arrivo di tutti gli scambi marittimi con le coste orientali del Mediterraneo. Tra tutte le merci giunte dall'Oriente, il vetro godeva di un ruolo di rappresentanza. A riprova di ciò attraverso scavi effettuati per la bonifica di edifici storici,...

Non è certo come e quando sia nata la pizza, il suo antepassato doveva assomigliare a una focaccia, il cui impasto di acqua e grano triturato veniva cotto dall'uomo primitivo sulle pareti in pietra calda. Dopo la scoperta della lievitazione da parte degli Egizi, lo stesso impasto divenne più soffice e appetitoso. Per i secoli a venire la cottura...

L'aperitivo è un rito tutto italiano che nasce a Torino nella seconda metà del 1700 in coincidenza con la creazione del vermouth, ed è ancora oggi un modo di stare insieme e rilassarsi. In un mondo dove si comunica sempre più in modo virtuale, creare occasioni di incontro diventa un'esigenza ancora più forte.

Fin da tempi molto antichi gli uomini si sono spostati, in gruppo, da un luogo all'altro, alla ricerca di spazi dove poter vivere meglio. Questi spostamenti si chiamano migrazioni. Una volta arrivati nei nuovi territori, i gruppi di uomini si mescolano con quelli che già si trovano lì. Si formano così nuove comunità che sviluppano, a poco a poco,...

Il leggendario architetto brasiliano è morto a 104 anni: inventò Brasilia, palazzi che sembrano astronavi e la Mondadori di Segrate: le foto.

Almeno una volta nella vita dovrete assaggiare il Tartufo di Alba, abbinato magari ad un ottimo vino delle Langhe. L'occasione è la famosa sagra del Tartufo che si tiene tra ottobre e novembre.